AZIONE 4: Laboratorio per l’insegnamento delle scienze di base

Sono previste attività laboratoriali da svolgersi presso i laboratori universitari e/o quelli scolastici.

 

ATTIVITA’ PRESSO I LABORATORI UNIVERSITARI

Presso l’OpenLab (il laboratorio didattico dell’Università della Calabria dedicato allo studio del genoma umano) si svolgono attività pratiche rivolte alla formazione di insegnanti e studenti delle scuole di secondo grado. Gli studenti possono scegliere tra una rosa di attività indicate sul sito dell’Openlab (http://www.openlab.unical.it/)

 

 

TIPOLOGIA NOME DESCRIZIONE
sperimentale Il nostro DNA Metodo di estrazione del DNA dalle fonti più varie: da un capello ad una cicca di sigaretta. Di interesse nelle applicazioni forensi.
sperimentale Elementare, Watson La determinazione del sesso dal DNA di un campione biologico può aiutare ad affrontare un caso giudiziario. Venite a scoprire come.
sperimentale stage Stage della durata di 3 giorni che permette di familiarizzare con le tematiche e >le metodologie della genetica di popolazione. Applicazioni sul proprio DNA.
sperimentale Estrazione DNA da capello Questa esperienza illustrerà il metodo di estrazione del DNA da un capello. Il DNA estratto sarà poi amplificato mediante PCR. Di interesse nelle applicazioni forensi.
sperimentale Analisi di restrizione Questa esperienza illustrerà come agiscono gli enzimi di restrizione e come questi vengono utilizzati per lo studio dei polimorfismi umani. L’analisi sarà condotta sul DNA mitocondriale umano.
bioinformatica Out of Africa Questa esercitazione mostra come, nel DNA delle persone di diversi continenti sia conservata una traccia delle popolazioni che, partendo dall’Africa, hanno portato alla colonizzazione di tutti i continenti.
bioinformatica DNA ed evoluzione La traccia lasciata nel DNA nostro e delle altre specie è la prova più diretta della evoluzione biologica. Si mostrerà come si allineano sequenze di DNA al computer come si costruiscono gli alberi evolutivi.
teorica La consanguineità Cosa è la consanguineità? Quali sono i rischi connessi? Conosciamoli per aiutare a prevenirne le conseguenze.
teorica Da Darwin alla sequenza del genoma Una cronologia delle scoperte fondamentali che hanno portato a comprendere le basi molecolari della vita.
Presentazione audiovisiva in inglese con traduzione simultanea.
teorica Il genoma umano Presentazione video sull’organizzazione e funzionamento del DNA nelle cellule viventi e sulla decifrazione dell’intera sequenza umana.
teorica Il clonaggio Una introduzione alla tecnologia del DNA ricombinante e al clonaggio genico.

 

 

 

ATTIVITA’ PRESSO LE SCUOLE

Ulteriori esperienze possono svolgersi presso i laboratori scolastici presso i quali si recherà il tutor universitario per effettuare esperimenti cercando di utilizzare, ove possibile, le strumentazioni in dotazione delle scuole anche al fine di potenziarne l’utilizzo da parte dei docenti delle scuole.

Nell’A.S. 2019-20, sono stati organizzati due corsi di ampliamento dell’offerta formativa presso il Liceo Scientifico Pitagora di Rende (CS):

1) Un corso, rivolto agli studenti delle quinte classi, finalizzato a potenziare le competenze di base nelle discipline scientifiche al fine di affrontare alcuni nodi concettuali fondamentali per un’adeguata preparazione volta al superamento dei test d’ammissione ai corsi di laurea con accesso programmato. Il corso prevedeva una durata complessiva di 42 ore (30 ore di lezioni in presenza, organizzate in due incontri mensili, della durata di 2 ore ciascuno, e 12 ore di studio guidato su una classe virtuale). Successivamente alle vicende legate alla pandemia da Covid-19, alcune ore previste in presenza si sono svolte tramite didattica a distanza utilizzando la piattaforma “Edmodo” precedentemente creata per lo svolgimento dei test e la condivisione del materiale. Alle 40 ore si sono aggiunte ulteriori 2 ore per la somministrazione di un ultimo test.

2) Il secondo corso, invece, rivolto agli studenti delle classi prime, ha puntato a potenziare le competenze in ambito logico-scientifico utilizzando la metodologia CLiL. Il corso prevedeva una durata complessiva di 30 ore (15 ore in presenza e 15 ore di studio guidato su una classe virtuale). Tuttavia, a causa della chiusura della pandemia, le attività essendo prevalentemente laboratoriali, si sono interrotte prima della chiusura del corso.

Utilità

torna all'inizio del contenuto